Pompe di Calore

Quando facciamo riferimento al riscaldamento efficiente, le soluzioni che si possono prendere in considerazione sono tante e diverse, è comprensibile dunque, avere dei dubbi e non capire quale scelta effettuare.

Bisogna sempre ricordare, che il parametro fondamentale su cui orientarsi, è sempre quello di individuare il generatore che più si adatta alle esigenze ed alle caratteristiche dell’abitazione in cui verrà realizzato l’impianto.

La scelta più interessante, ricade sicuramente sulle Pompe di Calore e le Caldaie a Condensazione, entrambi questi generatori offrono prestazioni e vantaggi significativi, ma rappresentano due soluzioni molto differenti tra loro.

Capiamo quali.

La tecnologia delle Caldaie a Condensazione è in grado di produrre calore attraverso la combustione di un combustibile fossile (gas, gasolio, gpl), ma rispetto alle caldaie tradizionali, consente di recuperare il calore contenuto all’interno dei fumi di scarico, che utilizzando le vecchie tecnologie, verrebbe dispenso e “scartato” all’interno della canna fumaria. Il recupero di questo calore, consente al generatore di raggiungere un livello di rendimento particolarmente elevato, e di raggiungere un significativo risparmio energetico, fino al 30%.

La Pompa di Calore, preleva il calore gratuito e disponibile in natura e lo trasferisce all’interno dell’abitazione, quindi non abbiamo bisogno di utilizzare combustibili fossili, ma possiamo sfruttare energia rinnovabile, giovando di:

  • Una importante convenienza economica grazie al risparmio di energia primaria.

  • Un elevato grado di sostenibilità.

Inoltre, le Pompe di Calore, essendo spesso reversibili, possono essere utilizzate non solo per riscaldare, ma anche per raffrescare gli ambienti durante l’estate, grazie all’inversione del ciclo di funzionamento. Questa opportunità elimina la necessità di installare i climatizzatori estivi e quindi possedere un unico impianto, sia per la climatizzazione estiva che per quella invernale.

Per ottenere questi risultati, la Pompa di Calore deve poter lavorare nelle migliori condizioni, tenuto conto che la sua efficienza è variabile in base alle condizioni climatiche, inoltre la sua installazione potrebbe non essere sempre realizzabile.

Ribadiamo che bisogna sempre valutare con attenzione, alcune caratteristiche che determinano la scelta:

  • costi di installazione;

  • impianto esistente;

  • disponibilità di spazio.

Siamo in grado di offrire ai nostri clienti:

– Consulenza.

– Progettazione dell’impianto.

– Vendita ed installazione a regola d’arte.

 

Siamo in grado di proporre anche l’installazione di soluzioni e Sistemi Ibridi:

Pompa di Calore + Caldaia a Condensazione.

Negli apparecchi ibridi, due generatori di calore indipendenti sono integrati in un’unica unità:

  • Una pompa di calore elettrica.

  • Una caldaia a condensazione a gas.

Questo mix energetico combina una “fonte rinnovabile” con una “non rinnovabile”, lasciando all’utente la piena libertà e la possibilità, di utilizzare la fonte di energia più adeguata in qualsiasi condizione climatica ed in alcuni casi, senza la necessità di sostituire l’impianto di distribuzione esistente.